Skip to main content

Il sogno di Enea

La passione delle macchine è una delle più comuni tra i bambini. Da quando iniziano a gattonare iniziano a giocare con delle piccole automobili, facendole fare i percorsi più impensati. 🏎

Crescendo molto spesso questa passione si accentua e diventa vero amore: è quello che Enea prova per le sue Lamborghini! Enea, 7 anni, conosce a memoria ogni modello a menadito. Ma come dargli torto?

La sua passione non è certo sconosciuta a Laura Cosma, infermiera del reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova, che ci ha contattato per esaudire il sogno di Enea.

La nostra Happy assieme al nostro insostituibile e prezioso ambasciatore Paolo Scatamburlo, si sono messi in moto e hanno iniziato a fare qualche ricerca. Grazie anche al network che abbiamo creato in tutti questi anni e a tutte le persone che abbiamo incontrato, in poche ore abbiamo organizzato tutto.

Enea domenica sera sarebbe dovuto rientrare all’Ospedale di Padova per continuare le sue cure, e così abbiamo pensato bene di fare il trasferimento proprio a bordo di una delle sue amate Lamborghini. Nel pomeriggio se ne sono presentate a casa sua ben 4. Enea è rimasto senza parole. L’emozione era davvero tanta, mista ad un sentimento di incredulità e infinita gioia.
Non solo: da domenica, infatti, Enea è membro onorario del Lamborghini club italia 🎖🎖🎖

A nome dell’Associazione Sogni vorremo ringraziare:

🤍 Andrea Nicoletto, proprietario della Lamborghini Murcielago. Andrea è anche presidente del “Lamborghini Club Italia”. La sua disponibilità e la sua generosità ci hanno lasciato a bocca aperta: siamo davvero felici di poter contare su di lui!

🖤 Rodrigo, proprietario della Lamborghini Huracán. Grazie a lui Enea ha potuto arrivare davanti al portone dell’ospedale. Un viaggio che rimarrà per sempre nel suo cuore.

💛 Giuliano Pasquali, proprietario della Lamborghini Gallardo. Lo ringraziamo davvero di cuore per aver cancellato i suoi impegni ed esserci venuto ad aiutare a realizzare questo magnifico sogno.

❤️ Damiano Fuschi, proprietario della Lamborghini Diablo. Grazie per averci dedicato del tempo e per la tua grande disponibilità.

Grazie ancora a Laura Cosma per essere i nostri occhi e le nostre orecchie all’interno del reparto di Oncoematologia Pediatrica Padova.

Grazie ancora a Paolo Scatamburlo e Vira Veronica Yaky per essere stati il motore che ha permesso di realizzare il sogno di Enea.

Abbiamo promesso ad Enea che non appena starà meglio e potrà nuovamente uscire, molte altre sorprese a bordo della sua fantastica Lamborghini lo aspettano! 🧞‍♂️🌟✨🌈

Sostienici

Il nostro aiuto non è un aiuto solo per i nostri guerrieri: un sogno realizzato porta gioia e forza anche a tutta la famiglia.

SOGNI si prende totalmente in carico la copertura dei costi necessari alla realizzazione del sogno perché, quel “solo giorno”, può essere la linfa per affrontarne tanti altri meno spensierati. Oltre al sogno, tanti altri progetti grazie alla nostra impresa Sociale che la tua azienda potrà sponsorizzare.
Scopri come sostenerci