Skip to main content

Note nel Silenzio

Cortona, 8 dicembre 2023, ore 21:25

Venerdì 8 Dicembre, al Teatro Signorelli di Cortona, ci terrà un evento per presentare “Note nel Silenzio”, un concept-album speciale dedicato alle emozioni delle famiglie e dei bambini coinvolti con SOGNI.

Un evento unico che unisce musica, poesia e solidarietà.
A condurre la serata insieme all’attrice Linda Collini saranno Agnese e
Federica, due giovanissime che fanno parte della redazione di di Sogni Channel, il canale YouTube di Sogni. Durante l’evento si esibiranno anche Paolo Vallesi, l’attore Jgor Barbazza e Walter Sterbini di The Voice Senior.

I testi dei brani sono stati scritti da Marilena Calbini, che ha trovato la collaborazione del musicista e ingegnere del suono Riccardo Poto, che ha composto, prodotto e arrangiato i brani.
Al centro delle dieci canzoni che compongono “Note nel silenzio” vi sono le emozioni di chi è costretto a convivere con la malattia, propria o dei propri cari: lo sconforto di una mamma che vede un figlio dover combattere ogni giorno per aggrapparsi alla vita, la rabbia di chi perde un figlio, la difficoltà di parlarne, di esprimere il proprio dolore. Ma anche il sogno, con la sua funzione di appiglio per uscire dal buio della depressione, la riflessione, l’introspezione, la battaglia che si viene a combattere tra ragione ed emozioni… La speranza, senza la quale tutto sarebbe perduto.

Questo progetto nasce anche grazie alla collaborazione tra tanti artisti che hanno donato la loro voce per una causa nobile, senza chiedere nulla in cambio.

Per chi volesse, dopo la serata dell’8 Dicembre sarà possibile acquistare il CD presso la nostra sede o scaricare i brani da alcune delle maggiori piattaforme. Rimani sintonizzato per poter ascoltare l’interno album!

Il ricavato sarà devoluto interamente a Sogni. Venite a sostenerci in questo magico viaggio di speranza e musica!

Scopri alcune immagini relative all’iniziativa

    Vuoi sostenerci?

    Grazie alla tua sponsorizzazione, sarà possibile garantire un presente e un futuro migliori per centinaia di bambini e ragazzi oncologici, in estrema difficoltà, spesso con pochissima aspettativa di vita.